ARAZZI

Il termine arazzo deriva la propria etimologia dalla traduzione in Italiano della città francese di Arras, famosa nel Medioevo per la produzione di elevata qualità di arazzi. E' un particolare tessuto destinato a coprire i muri e non i pavimenti come invece i tappeti.
Solitamente gli arazzi, soprattutto quelli antichi, rappresentanto figure e immagini molto vicine a quelle di quadri e opere figurative in generale, essendo appunto ornamenti per le mura e quindi considerati alla stregua di sculture e quadri

Collezioni